Ucsa

L’Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale dei Comuni di Palma Campania, San Gennaro Vesuviano, San Giuseppe Vesuviano, Striano è stato istituito il 9 settembre del 2016 a norma dell’Art. 30 del T.U.E.L.

L’obiettivo dell’UCSA è di facilitare e/o potenziare la gestione nelle aree ambiente, energia e adattamento ai cambiamenti climatici dei comuni:

  • con limitate risorse umane e/o finanziarie,
  • con una contenuta massa critica sia territoriale che economica, permettendo loro di raggiungere traguardi altrimenti irrealizzabili.

Il lavoro svolto dall’UCSA  prevede la pianificazione, la gestione e il monitoraggio di attività condotte nei settori di riferimento, assicurando il coinvolgimento dei portatori di interesse.

Il campo di azione include:

  • Produzione di energia da fonti rinnovabili: fotovoltaico, solare termico, biogas, ecc.
  • Efficientamento e risparmio energetico
  • Gestione rifiuti
  • Efficientamento Pubblica Illuminazione
  • Mobilità sostenibile e resiliente
  • Riduzione e monitoraggio dell’inquinamento delle matrici ambientali (aria, acqua, ecc.) o delle fonti inquinanti (elettromagnetismo, rumori, odori, ecc.)
  • Pianificazione ai fini della riduzione degli effetti dei cambiamenti climatici, incluso la riduzione e il monitoraggio del rischio idrogeologico e la promozione e realizzazione di aree verdi
  • Riduzione degli impatti sociali del rischio vulcanico
  • Formazione di professionisti e tecnici
  • Informazione e sensibilizzazione dei cittadini e dei portatori di interesse in genere
  • Sportelli locali a supporto di aziende e cittadini.

Ultime Notizie

Come un percorso di formazione degli amministratori locali può trasformare la tua città

Tavolo online sulla Circular Economy presso la Ellen Mc Arthur Foundation

Seminario specialistico Codice Appalti (D.Lgs 50/2016)

Seminario specialistico gratuito sulla normativa di alcuni 'Criteri Ambientali [...]

Programma Workshop "E-bike e Cargo bike"

Gli strumenti per facilitare l'inserimento di bici elettriche e bici cargo nei [...]

Seguici su facebook